ID. Buzz: un altro modello-icona è diventato elettrico

Il modello 100% elettrico più emozionante di casa madre tedesca: questo è Volkswagen ID. Buzz, successore del mitico “Bulli”.

Svelato in anteprima mondiale il 9 marzo, per il suo debutto è stata avviata una collaborazione con alcuni inconfondibili protagonisti dell'universo fantasy: gli eroi di Star Wars.

Ma c'è di più: questo modello è sinonimo del futuro di Volkswagen, insieme alle altre auto elettriche della famiglia ID. 

Scopriamo di più su ID. Buzz! 

 

Indice:

- Volkswagen ID. Buzz: gli esterni

- Volkswagen ID. Buzz: gli interni

- ID. Buzz: dimensioni e posti

- ID. Buzz: autonomia e ricarica

- ID. Buzz: tecnologia di ultima generazione

- Volkswagen ID. Buzz: prezzo e pre-vendita

 

Richiedi informazioni su ID. Buzz

 

- Volkswagen ID. Buzz: gli esterni

Se dovessi descrivere l’ID. Buzz in tre parole, sarebbero: simpatico, iconico e unico.

O - in altre parole - esistono molte auto elettriche, ma solo un ID. Buzz. E solo Volkswagen poteva portare questa vettura in strada.

 

Ralf Brandstätter, CEO Volkswagen Passenger Cars

 

 

Il CEO di Volkswagen Passenger Cars, Ralf Brandstätter ha spiegato la reinvenzione elettrica dello storico “T1” del 1950, nuovo ID. Buzz, che si basa sulla matrice modulare MEB, come gli altri modelli della famiglia ID (ID.3, ID.4 e ID.5). Il baricentro basso del pacco batteria, che è installato piatto nel pavimento, consente un elevato livello di agilità, molta flessibilità nonché un’ampia abitabilità all’interno.

Il design è davvero unico e presenta le principali tendenze automobilistiche di oggi. 

ID. Buzz è presentato due versioni: classica e Cargo. 

 

 

Ecco il video della première

 

 

ID. Buzz sarà disponibile in sette opzioni di colore singolo e quattro combinazioni bicolore. Questa combinazione di bianco e colori freschi viene trasmessa anche agli interni, che incorporano elementi di stile della generazione T1 e li trasferiscono all'era moderna della mobilità elettrica. I colori corrispondono alla vernice esterna e si riflettono, a richiesta, sui cuscini dei sedili, sul cruscotto e sui rivestimenti delle portiere.

 

id. buzz esterni

 

 

- Volkswagen ID. Buzz: gli interni

I conducenti e i passeggeri di ID. Buzz possono sperimentare un incredibile sensazione di benessere all’interno del veicolo: l’utilizzo dello spazio è ottimale, l’ambiente è accogliente e nella versione lounge ospita più che comodamente cinque persone, mantenendo un’ampia capacità per i bagagli (1.121 litri). Se invece si ribalta la seconda fila di sedili, la capacità di carico aumenta fino a 2.205 litri.

 

Carrozzeria compatta, massimo sfruttamento dell'ingombro del veicolo, ma soprattutto passo lungo: una caratteristica di ID. Buzz è che ha il passo di 2.988 mm, generoso e che permette di sfruttare in modo ottimale gli interni. Interni versatili, quindi, che colpiscono anche per la combinazione di colori, i materiali sostenibili e gli inserti funzionali e intelligenti come l’apribottiglie e il raschietto per il ghiaccio. 

 

Per quanto riguarda l'illuminazione interna, disponibile come optional con un massimo di 30 colori, questa fornisce accenti suggestivi, che rendono nuovo ID. Buzz altamente personalizzabile a seconda dei propri gusti. 

 

Ma c'è di più: ID. Buzz potrà essere equipaggiato con il versatile ID. Buzz Box multifunzione e removibile, posizionato tra i due sedili anteriori, che offre un ampio vano portaoggetti nella zona superiore, e per il comfort di bordo è possibile scegliere, come optional, i sedili regolabili in modo completamente elettrico composti in Memory e con funzione di massaggio.

 

ID. Buzz interni

 

 

 

- ID. Buzz: dimensioni e posti

Il nuovissimo ID. Buzz sarà disponibile nella versione passo corto, con una lunghezza complessiva di 4.71 m e un’altezza di 1.94 m.
La versione passo corto sarà disponibile con la configurazione a 5 posti. Anche così, ID. Buzz è in grado di offrire una capacità di carico fino a 1.211 litri, e può arrivare fino a 2.212 litri con i sedili posteriori abbassati.

 

 

 

 

- ID. Buzz: autonomia e ricarica

ID. Buzz è disponibile in tutta Europa con una batteria da 77 kWh, che offre una potenza fino a 204 CV e fornisce corrente a un motore elettrico da 150 kW, il quale aziona l'asse posteriore. La velocità massima è di 145 km/h, limitata elettronicamente.

 

L’autonomia dichiarata è di circa 410 km. La batteria agli ioni di litio può essere caricata da wallbox o stazioni di ricarica pubbliche utilizzando 11 kW di corrente alternata (AC). Tramite un connettore CCS, in una stazione di ricarica rapida in corrente continua la potenza di ricarica aumenta fino a 125 kW. Quando viene caricata in questo modo, il livello di carica della batteria sale dal 5 all'80% in circa 30 minuti.

Ecco la tabella con il dettaglio dei tempi di ricarica

ID. Buzz tempi di ricarica

 

Con la ricarica domestica, ID. Buzz offre la funzione di ricarica bidirezionale, che abilita il veicolo a cedere alla rete l'energia non necessaria (Vehicle-to-Home). Il trasferimento di potenza e la comunicazione avvengono tramite una speciale wallbox bidirezionale in corrente continua.

 

ID. Buzz ricarica

 

 

- ID. Buzz: tecnologia di ultima generazione

ID.Buzz è offerto con l’ID. Software di ultima generazione, che prevede nuove funzioni di sistemi di assistenza alla guida e ricarica. 

Per esempio, il sistema di allarme locale “Car2X", di serie, utilizza i segnali di altri veicoli e delle infrastrutture di trasporto per individuare i pericoli in tempo reale. Di serie su ID.Buzz si trovano anche la funzione di frenata d'emergenza "Front Assist" e, nel monovolume, l'assistente al mantenimento della corsia "Lane Assist". 

A richiesta è disponibile il "Travel Assist with swarm data", che facilita la guida parzialmente automatizzata su tutta la gamma di velocità e, per la prima volta, il cambio di corsia assistito in autostrada. Un'altra novità è la "Funzione Memoria" per il parcheggio automatizzato su un percorso precedentemente salvato.

 

 

 

- Volkswagen ID. Buzz: prezzo e pre-vendita 

ID. Buzz in versione per passeggeri e ID. Buzz Cargo, dedicato al trasporto commerciale, arriveranno nei concessionari ad autunno 2022: la prevendita inizierà a maggio. Il prezzo di listino al momento non è ancora stato comunicato, ma si prevede che sarà intorno ai 60mila euro. 

 

Vuoi avere più informazioni su ID. Buzz? Clicca sul bottone qui sotto e parla con un nostro esperto! 

 

Richiedi informazioni su ID. Buzz

 

 

  • ID. buzz esterni
  • ID. Buzz cruscotto
  • ID. Buzz abitacolo
  • ID. Buzz bagagliaio
  • ID. Buzz sedili
  • ID. Buzz design
  • ID. Buzz retro
  • ID. buzz esterni
  • ID. Buzz cruscotto
  • ID. Buzz abitacolo
  • ID. Buzz bagagliaio
  • ID. Buzz sedili
  • ID. Buzz design
  • ID. Buzz retro

2022-08-07 05:10:08

Vai all'articolo precedente

Novità auto elettriche: cosa ci aspetta nei prossimi anni

Vai all'articolo successivo

ŠKODA KAROQ Executive 2021: la panoramica di un ricco allestimento

Lascia il tuo commento