L'innovativo Fleet Management di Fratelli Giacomel

Un’offerta che copre tutti i segmenti di mercato, una forte attenzione al tema della sostenibilità ambientale, una digital journey potenziata e tanti professionisti appassionati del proprio lavoro: questa è la ricetta di Fratelli Giacomel per il noleggio flotte aziendali.

 

Un comparto in difficoltà a causa della pandemia, quello del settore automotive, che però oggi si arricchisce dell’offerta “all inclusive” di Fratelli Giacomel e che può quindi contare su un servizio di qualità a prezzi competitivi.

Ma in cosa consiste questo servizio? Ne abbiamo parlato con Marco Olcelli, Fleet Manager in Fratelli Giacomel. Ecco cosa ci ha raccontato.

 

Contattaci per maggiori informazioni



Marco, in cosa consiste il servizio “all inclusive” di Fleet Management di Fratelli Giacomel?

È un servizio pensato per garantire la totale peace of mind dei nostri clienti: non si devono preoccupare di niente perché pensiamo a tutto noi, li accompagniamo nel processo di gestione delle flotte dall’inizio alla fine.

Solitamente il percorso è questo:

  • il cliente ci contatta e fissa un incontro con uno dei nostri consulenti specializzati nel settore del fleet management;
  • dopo il primo confronto, si procede con l’analisi completa dei bisogni del cliente (ad esempio che attività svolge l’impresa, che mansioni svolgono le persone che necessitano del veicolo aziendale, si procede con uno screening economico per valutare il profilo dei veicoli da proporre e così di seguito). Questo è un momento cruciale in quanto ci permette di individuare con precisione le necessità del cliente;
  • a questo punto il nostro consulente stila una Car List di modelli di veicoli che possono essere la scelta più giusta per il cliente, considerano le caratteristiche, le esigenze di movimento, le emissioni e così via. Tale procedura vale sia per i veicoli normali sia per quelli commerciali: abbiamo figure specifiche all’interno del nostro team che conoscono ogni aspetto dei veicoli. Si invia poi la Car List al cliente affinché scelga i veicoli;
  • una volta individuati i veicoli, si definisce insieme la Car Policy e si procede con la stipula dei contratti.

 

Finita questa fase consulenziale inizia quella operativa, di mantenimento della flotta aziendale:

  • consegniamo i veicoli già assicurati e targati dove preferisce il cliente;
  • tracciamo i dati dei veicoli, in collaborazione con un’applicazione di terze parti, in rigoroso rispetto della privacy: gli unici dati raccolti sono relativi al chilometraggio, allo stato delle gomme e ad altri interventi manutentori da effettuare. Il tracciamento della posizione del veicolo avviene solo in caso di furto;
  • avvisiamo per tempo il cliente in caso di lavori di manutenzione da effettuare sul veicolo;
  • forniamo l’auto sostitutiva, in caso di interventi di lunga durata, garantendone il pari livello rispetto a quella scelta per il noleggio: a disposizione abbiamo un’offerta che comprende oltre sessanta modelli; 
  • quando tutto il ciclo è concluso, si fissa la riconsegna del veicolo: contattiamo noi il cliente per prenotare un appuntamento dove il perito farà firmare la “scheda danni” per verificare l’integrità del veicolo rispetto ai parametri prestabiliti.

 

Ci tengo a sottolineare che, ad oggi, non c’è nessun concessionario che fa questo tipo di servizio completo: noi di Fratelli Giacomel siamo i primi ad occuparci del Fleet Management con un percorso così strutturato

 

flotte aziendali

 


Cosa succede se intervengono delle variabili non specificate nel contratto? Ad esempio in caso si sforino i km prestabiliti.

Siamo in grado di gestire tutte le variabili che possono intervenire durante il noleggio. A puro titolo di esempio:

  • il cliente noleggia una vettura con un tetto di 20mila km all’anno. Poi invece ne fa di più. Questo potrebbe essere un bel problema, perché normalmente le policy prevedono un costo in più per ogni km che si sfora. Se consideriamo che mediamente si sfora di 10mila km, i conti sono presto fatti e possono risultare salati, anche perché bisogna considerare in aggiunta un maggior canone della polizza assicurativa.
    Con noi di Fratelli Giacomel tutto questo non succede: tracciando il chilometraggio delle vetture siamo in grado di informare il cliente preventivamente sulla quantità di chilometri percorsi, ed eventualmente ridefinire le tariffe in funzione delle esigenze di ogni singola vettura;

  • un altro imprevisto che può capitare è che improvvisamente la vettura non serva più. Cosa succede? Di solito se si interrompe il noleggio si paga una penale. Con noi no: interveniamo nella ri-assegnazione dell’auto e ridiscutiamo i canoni direttamente con le società di noleggio. In sostanza ci occupiamo noi della ri-assegnazione per coprire gli short-term.

 

 

Quali sono le figure professionali a disposizione per la gestione flotte in Fratelli Giacomel?

Abbiamo un’ottima squadra di esperti:

  1. I Contact Specialist, che chiamano i clienti e li avvisano delle varie scadenze in essere; 
  2. gli Expert, che sono esperti di prodotto e aiutano i clienti e i driver nella scelta e configurazione delle vetture, anche e specialmente per quanto riguarda i veicoli commerciali. Abbiamo un esperto per ogni marca, estremamente competente in grado di valutare attentamente i “dettagli” per far fronte ai vincoli imposti dalle Car Policy;
  3. un Electric Expert, esperto della gamma sostenibile, elettrica e ibrida, che è in grado di consigliare al meglio l’azienda che voglia una flotta green;
  4. i Consulenti Commerciali si occupano della parte burocratica degli ordini;
  5. i collaboratori dell’Ufficio Ordini che informano sui tempi di ricezione dei veicoli e su tutte le questioni relative agli ordini;
  6. i collaboratori dell’Ufficio Logistica e Consegna, che preparano e inviano le auto in consegna in tutta Italia (isole comprese);
  7. i colleghi dell’Ufficio Assicurativo e delle Vetture Sostitutive, per supportare il cliente in tutte le esigenze, anche in caso di emergenza;
  8. i Consegnatori dei veicoli, anch’essi esperti di prodotto;
  9. un Periziatore, colui che riceve i veicoli alla fine del noleggio e ne certifica lo stato.


Infine, non meno importante, stiamo per lanciare un innovativo Supporto Digitale, che crediamo possa rivoluzionare il modo di approcciarsi al fleet management: forniremo un link a tutti i nostri clienti, in modo che possano accedere in autonomia al parco auto proposto e noleggiare le vetture desiderate. All’indirizzo che presto sarà online, si potranno vedere tutti i veicoli disponibili, gli accessori (già integrati oppure opzionali), le foto reali dei veicoli, scaricare la scheda completa, ma soprattutto sarà possibile opzionare le vetture desiderate. Una comodità incredibile, che renderà più snello tutto il processo.

 

 

Mediamente, quali sono i tempi per la predisposizione di un piano di gestione delle flotte da parte di Fratelli Giacomel?

Chiaramente dipende tutto dalla quantità e dal tipo di veicoli desiderato. In ogni caso, per il nostro processo completo, a partire dalla consulenza per finire con la conferma dei veicoli scelti, sono necessari al massimo 15 giorni.

 

flotte aziendali

 

Quali attività garantite per supportare la gestione delle flotte nel periodo post-Covid?

Ci siamo allineati alle disposizioni in vigore e abbiamo istituito diversi servizi sia per la parte service che per la vendita. Ad esempio, sia in fase di consegna di veicolo nuovo, di noleggio o ri-consegna dopo una manutenzione, le vetture vengono sanificate. I servizi digitali sono stati potenziati proprio per far fronte a una maggiore richiesta che arriva dall’online.

 

Anche le perizie possono avvenire da remoto: abbiamo inserito un servizio che serve ai consulenti per periziare le auto a distanza, con un programma specifico.

Abbiamo anche allestito un’officina mobile di presa e riconsegna dei veicoli, per velocizzare le attività. Sempre a questo scopo, abbiamo allestito il servizio consierge: il trasporto (a pagamento) della vettura nuova direttamente dove desidera il cliente, in modo da limitare i suoi spostamenti al minimo necessario.

 

 

 

Per quanto riguarda la mobilità elettrica, qual è la posizione di Fratelli Giacomel? Si parla molto di ecoincentivi e parco flotte sempre più green. 

È vero che oggi la mobilità ecosostenibile è molto incentivata: l’elettrico non è più una chimera, anche se è ancora raro imbattersi nella richiesta di una flotta completamente elettrica. I numeri però sono incoraggianti: da -3% a quasi il 10% in un anno. Se il trend continua così, si stima che in due anni arriveremo al 30% delle flotte, quindi sicuramente l’elettrificazione è richiesta crescente.

 

Lo sviluppo delle reti distributive è importante e questo fa aumentare la richiesta. È vero anche che le vetture sono più costose, ma i costi economici di mantenimento sono molto inferiori, sia per la manutenzione sia per la ricarica che costa molto meno di un “pieno” a benzina o gasolio.

Abbiamo alcuni clienti che hanno richiesto una flotta solo elettrica, specialmente per la mobilità urbana, ed è anche per questo che nel nostro team è presente un Electric Expert: l’elettrico è il futuro e noi siamo pronti ad accoglierlo.

 

flotta aziendale elettrica

 


Avete altri piani per il futuro? 

Sì, ci sono altre novità che stanno per essere svelate. Ad esempio, ci stiamo interfacciando con una serie di società di noleggio per offrire canoni più vantaggiosi.

Ma soprattutto, stiamo per lanciare un grande progetto: il Giacomel Mobility Hub come società di noleggio, che potrà offrire senza dubbio dei vantaggi ai gestori delle flotte aziendali.

 

Grazie a Marco Olcelli per averci illustrato l’offerta di Fratelli Giacomel in merito al Fleet Management.

 

Da oggi, i Fleet Manager e tutti i responsabili delle flotte aziendali possono contare su un partner che può supportarli con altissima competenza lungo tutto il percorso di gestione delle flotte, con un’offerta ampia, innovativa e competitiva.

Se vuoi approfondire ancora di più l'argomento e come è nata l'idea di questo servizio "all inclusive", puoi trovare altri dettagli nel video qui sotto.

 

 

 

Vuoi saperne di più sui servizi di Fratelli Giacomel dedicati ai Fleet Manager? Clicca sul bottone qui sotto e parla con un nostro esperto!

 

Contattaci per maggiori informazioni

 

Vai all'articolo precedente

Auto elettriche: le ultime novità sulla green mobility

Val all'articolo successivo

Auto sempre più connesse e tecnologiche: i traguardi raggiunti