ŠKODA KODIAQ RS: il brivido della sportività

ŠKODA KODIAQ RS è l’evoluzione sportiva di ŠKODA KODIAQ. 

Non appena la guardi, capisci subito quanto sia sportiva e mascolina. Il cofano imponente ha un design pronunciato, dà vita a una linea che circonda l'intera vettura, con il logo ŠKODA che occupa un posto d'onore al centro dell'ampia fascia centrale.

Progettata specificamente per la sportività, con un design audace e dinamico, questo SUV dal lifestyle accattivante saprà conquistare chi è sempre alla ricerca di avventura o di nuove strade nella vita.

Ecco una panoramica sul SUV più sportivo di casa madre boema. 

 

 

Richiedi maggiori informazioni

 

Indice:

- ŠKODA KODIAQ RS: il design esterno

- ŠKODA KODIAQ RS: interni rinnovati

- ŠKODA KODIAQ RS: motorizzazione, prezzo e prova su strada

 

 

 

 

 

- ŠKODA KODIAQ RS: il design esterno

ŠKODA KODIAQ RS si presenta in una nuova versione con riflessi rossi che vogliono simboleggiare sportività e potenza. La carrozzeria enfatizza le aspirazioni prestazionali della vettura, con dettagli in nero lucido. I nuovi cerchi in lega Xtreme da 20 pollici sono inclusi nella dotazione di serie.

Il logo RS ridisegnato che adorna la griglia del radiatore e il retro di ŠKODA KODIAQ RS è ancora più moderno, e nel pittogramma è rappresentata anche la "v" di vittoria. 

 

Frontale Kodiaq RS 

 

Anche i paraurti sono stati ridisegnati e, come per tutti i modelli RS, la parte posteriore è dotata di un catarifrangente che copre l'intera larghezza del veicolo. Sotto la grembialatura posteriore sono visibili i terminali di scarico decorativi con effetto cromato dell'impianto di scarico.

Le lamelle verticali e il telaio della griglia del radiatore, i telai dei finestrini e gli alloggiamenti degli specchietti retrovisori esterni, nonché i mancorrenti sul tetto di ŠKODA KODIAQ RS sono tutti in nero lucido e sottolineano l'aspetto sportivo del SUV.

 

Le pinze dei freni rosso vivo, che significano alte prestazioni anche sotto sforzo pesante, sono chiaramente visibili attraverso le ruote.

Per quanto riguarda l’illuminazione, ŠKODA KODIAQ RS utilizza la più moderna tecnologia LED per i fari anteriori e le luci posteriori. Nella parte anteriore è dotato di fari full-LED. Di serie sono anche le luci posteriori con LED luminosi che si illuminano quasi immediatamente.

Il primo SUV della famiglia sportiva RS è anche il primo ad offrire la finitura metallizzata Race Blue. Oltre a questo colore, è possibile richiedere ŠKODA KODIAQ RS in rosso, bianco, varie tonalità di grigio e nero.

 

 

- ŠKODA KODIAQ RS: interni rinnovati

All’interno di ŠKODA KODIAQ si trova un abitacolo sportivo, compatto e confortevole: i sedili vantano un solido sostegno laterale e sono stati rivestiti in Alcantara e pelle dai designer degli interni, in modo da abbracciare perfettamente il corpo nelle curve veloci, e garantire comfort nei lunghi viaggi. Per una maggiore comodità, sono azionati elettricamente e il sedile del conducente ha anche una funzione di memoria.

I conducenti potranno anche provare la gioia di un volante sportivo multifunzione in pelle traforata con controllo del cambio DSG. Invece dei tradizionali strumenti analogici, ci si ritroverà a guardare un Virtual Cockpit con uno schermo “effetto carbonio” e cinque diverse opzioni di visualizzazione: ad esempio, il display sportivo ha un tachimetro al centro, che consente al conducente di concentrarsi su ciò che è vitale per una guida sportiva.

 

KODIAQ RS - interni

 

 

La soddisfazione di trascorrere del tempo nell'abitacolo sarà accresciuta dalla colorazione scura - il cielo e i montanti sono neri - e dai materiali di alta qualità: rivestimenti in carbonio sulla plancia e nelle portiere, pannelli delle porte in Alcantara, cuciture rosse ad alto contrasto su volante, sedili, braccioli delle portiere e braccioli centrali anteriori per completare il design degli interni. L'atmosfera piacevole è completata dall'illuminazione ambientale a LED a 10 colori, fornita di serie come parte del pacchetto LED.

L'esperienza di guida è ulteriormente migliorata dal Driving Mode Select, combinata con il DCC Adaptive Chassis, che può trasformare KODIAQ RS da un tranquillo SUV di famiglia in una vettura atletica e scattante.

 

 

- ŠKODA KODIAQ RS: motorizzazione, prezzo e prova su strada

Il cuore di KODIAQ RS è un motore benzina 2.0 TSI da 245 cavalli.

La potenza di questo motore trasforma il grande SUV KODIAQ in un vero veicolo ad alte prestazioni: accelera da zero a 100 km/h in 6,5 secondi e consente di guidare a velocità fino a 234 km/h. Il suono del motore è amplificato dal Dynamic Sound Boost, aggiungendo ulteriore pepe al brivido della velocità. Il motore è abbinato a un cambio automatico a doppia frizione DSG a sette marce fulmineo, che fornisce potenza a tutte e quattro le ruote grazie alla trazione 4×4 intelligente, che funziona automaticamente e, attingendo ai dati di guida, regola continuamente la distribuzione della coppia tra gli assi e le singole ruote.

La trazione integrale garantisce una tenuta perfetta in qualsiasi situazione, sia che tu debba accelerare rapidamente, prendere una curva stretta, andare fuoristrada o farti spazio attraverso l'acqua o la neve.

 

Il presso di listino di KODIAQ RS parte da 48.200 chiavi in mano. 

Come sempre, per conoscere le agevolazioni per l'acquisto e per venire a provare ŠKODA KODIAQ RS, ti invitiamo a cliccare il bottone qui sotto e parlare senza impegno con un nostro esperto! 

 

Richiedi maggiori informazioni

 

 

  • KODIAQ RS su strada
  • KODIAQ RS 2021
  • Nuovo KODIAQ RS - retro
  • Nuovo Kodiaq RS - dettagli
  • kodiaq rs interni
  • Dettaglio interni Skoda Kodiaq RS 2021
  • kodiaq rs virtual cockpit
  • Skoda kodiaq rs profilo
  • KODIAQ RS su strada
  • KODIAQ RS 2021
  • Nuovo KODIAQ RS - retro
  • Nuovo Kodiaq RS - dettagli
  • kodiaq rs interni
  • Dettaglio interni Skoda Kodiaq RS 2021
  • kodiaq rs virtual cockpit
  • Skoda kodiaq rs profilo

2021-10-16 08:55:10

Vai all'articolo precedente

Flotte aziendali: l'innovativa gestione di Fratelli Giacomel

Vai all'articolo successivo

Volkswagen Polo: la novità del 2021