Nuova ŠKODA Octavia: berlina o wagon, la più sicura di sempre

  • Skoda Octavia berlina e station wagon
  • Skoda Octavia berlina
  • Skoda Octavia
  • Fari Skoda Octavia
  • interni Skoda Octavia
  • Skoda Octavia berlina e station wagon
  • Skoda Octavia berlina
  • Skoda Octavia
  • Fari Skoda Octavia
  • interni Skoda Octavia

Cinque stelle Euro NCAP per la nuova ŠKODA Octavia, la più sicura di sempre. Un riconoscimento importante per il modello più venduto dalla casa ceca, che certifica gli ottimi sistemi di sicurezza per tutti gli occupanti del veicolo.

La vettura, basata sull’ultima edizione della piattaforma MQB del gruppo Volkswagen, sa combinare funzionalità tecnologiche innovative con aerodinamicità ed eleganza, senza dimenticare il rispetto per l'ambiente con le versioni di ŠKODA Octavia ibrida. Per un focus sulla wagon, puoi leggere "ŠKODA Octavia wagon: prenditi il tuo spazio".

 

Scopriamo di più sulla nuova ŠKODA Octavia!

 

 

Richiedi informazioni su Octavia

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: recensione in 60 secondi

 

 

Indice:

- Nuova ŠKODA Octavia: focus sicurezza
- Nuova ŠKODA Octavia: tecnologia e design
- Nuova ŠKODA Octavia: motori 
- Nuova ŠKODA Octavia: allestimenti
- Nuova ŠKODA Octavia: dimensioni
- Nuova ŠKODA Octavia: prezzi
- Nuova ŠKODA Octavia: vieni a scoprirla!

 

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: focus sicurezza

La nuova ŠKODA Octavia ha ricevuto il punteggio più alto nel severo test Euro NCAP: 5 stelle, che certificano gli elevati sistemi di sicurezza disponibili per tutti gli occupanti della vettura

Nello specifico, ŠKODA Octavia si è aggiudicata un punteggio dell'88% nella categoria bambini, risultando tra i migliori veicoli testati, mentre per gli adulti ha ottenuto il 92%. 

 

- Si possono aggiungere fino a 9 airbag, perfettamente integrabili tra le cinture di sicurezza e i poggiatesta, per offrire protezione completa a tutti i viaggiatori. 

- Front assistant con funzione predittiva di protezione pedoni e ciclisti. Questo sistema di serie avverte del pericolo imminente e può attivare i freni in caso di rischio d'impatto, ad esempio se un pedone attraversa improvvisamente la strada, per ridurre al minimo le conseguenze dell'incidente. 

- Adaptive cruise control. Di serie, permette di impostare la velocità di crociera e mantenere le distanze dagli altri veicoli. 

- Chiamata d'emergenza e Driver Activity Assistant. La chiamata d'emergenza contatta automaticamente i servizi di emergenza in caso di incidente, mentre il Driver Activity Assistant rileva la stanchezza del conducente e aiuta ad evitare gli incidenti causati da sonnolenza. Entrambi i dispositivi sono di serie. 

- Lane Assistant e Multi Collision Brake. Anche questi dispositivi sono di serie. Il primo riconosce quando il conducente esce dalla corsia in modo non intenzionale, e lo avvisa. Il secondo si attiva in caso di incidente, arrestando il veicolo per prevenire ulteriori collisioni.

- A richiesta sono disponibili ulteriori pacchetti di sicurezza: Side Assistant con exit warning e rear traffic alert, travel assistant pack e telecamere posteriori. 

 

Vuoi scoprire tutti i dispositivi di sicurezza di nuova ŠKODA Octavia? Gioca con lo ŠKODA driver assistance systems!

 

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: tecnologia e design

skoda_octavia_tecnologia

 

Nuova ŠKODA Octavia offre sistemi di infotainment all’avanguardia: è possibile collegare il proprio telefono al veicolo per accedere alle app tramite SmartLink, anche in modalità wireless (solo per Apple CarPlay™). Il sistema ŠKODA Connect con i servizi di infotainment online e Car Connect è di serie.

LAURA è il nome dell'assistente vocale della vettura, che comprende il linguaggio naturale e può aiutare il conducente con la ricerca di informazioni di viaggio, controllare i media e l'infotainment, regolare l'aria condizionata e leggere gli sms. 

 

Ma c'è di più: con il sistema ON-DEMAND è possibile comprare, dopo aver acquistato la vettura, delle funzionalità che prima sarebbe stato necessario pre-ordinare. Il sistema di infotainment propone uno shop dove si possono selezionare diversi pacchetti (luci, assistenza alla guida...) e app da aggiungere per personalizzare la configurazione del veicolo.  

 

Per quanto riguarda il Virtual Cockpit, sono disponibili quattro versioni con display a colori da 10,25”. Il display è sulla plancia centrale, ben visibile per il guidatore. Un’ulteriore novità è l’Head-up Display, un sistema che proietta direttamente sul parabrezza in uno schermo virtuale: velocità, informazioni di guida e istruzioni per la navigazione, permettendo al conducente di non distogliere mai gli occhi dalla strada.

Anche il design è stato oggetto di una cura speciale: sono stati sviluppati innovativi gruppi ottici, più sottili e dal look tagliente, dotati di tecnologia LED di serie. Per la prima volta su ŠKODA è disponibile la funzione Matrix dei fari Full Led: le luci si adattano durante il viaggio, evitando di abbagliare i conducenti delle altre auto e mantenendo i fari sempre accesi per una visione perfetta in ogni situazione.

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: motori

Esistono tre tipi di motorizzazioni per la nuova ŠKODA Octavia:

 

  1. 1.5 TSI ACT 110 kW (150 CV), motorizzazione benzina, cambio manuale a 6 marce. Velocità massima: 230 km/h. Accelerazione da 0 a 100: 8,2”.
    Skoda Octavia motore benzina 150 CV
  2. 2.0 TDI SCR 85 kW (116 CV), motorizzazione Diesel, cambio manuale a 6 marce. Velocità massima: 211 km/h. Accelerazione da 0 a 100: 10,3”.

    Skoda Octavia motore diesel 116 CV
  3. 2.0 TDI SCR 110 kW (150 CV), motorizzazione Diesel, cambio automatico DSG a 7 marce con modalità manuale tipo tiptronic. Velocità massima: 227 km/h. Accelerazione da 0 a 100: 8,7”.
    Skoda Octavia motore diesel 150 CV

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: allestimenti

Accoglienti e comfortevoli, gli spazi interni di ŠKODA Octavia sono ampi, arricchiti con materiali pregiati e offrono massima abitabilità senza rinunciare al design.

La plancia è stata rinnovata, sono presenti particolari cromati per la consolle centrale, i pannelli e le maniglie delle portiere. I sedili, certificati AGR, sono ergonomici e il volante a due razze di nuova concezione, con comandi a rotelle a scorrimento, completa il nuovo look.

 

Esistono due allestimenti di ŠKODA Octavia:

 

ŠKODA Octavia Executive

 

Un allestimento che non rinuncia a design, sicurezza, funzionalità e comfort. ŠKODA Octavia Executive offre cerchi in lega da 16”, fari fendinebbia anteriori, 7 airbag, adaptive Cruise Control, Driver, front e lane assisant, sensori posteriori per parcheggio, sensori luci e pioggia, navigatore satellitare e molto altro.

 

 

ŠKODA Octavia Style

 

 

Questo allestimento presenta cerchi in lega da 17”, e oltre alle caratteristiche dell’allestimento Executive offre un Design Pack con cornici dei finestrini e mancorrenti cromati, Ambient Lights, climatizzatore bizona, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Virtual Cockpit e molto altro.

 

Skoda Octavia, allestimento Executive

 

Vuoi scoprire tutti i dettagli degli allestimenti? Chiedici più informazioni senza impegno!

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: dimensioni

Nuova ŠKODA Octavia, sia berlina sia wagon, presenta una lunghezza di 469 cm, altezza 147 cm e larghezza 183 cm.

 

Skoda Octavia, vista laterale

Vista laterale di nuova ŠKODA Octavia berlina

 

 

Skoda Octavia wagon vista laterale

 

Vista laterale di Nuova ŠKODA Octavia wagon

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: prezzi

Scarica il listino prezzi ufficiale di nuova ŠKODA Octavia. Potrai trovare i prezzi di riferimento messi a disposizione da casa madre, non comprensivi di rottamazione ed eventuali incentivi statali. Ti invitiamo a contattarci per avere un preventivo personalizzato!

 

 

Nuova ŠKODA Octavia: vieni a scoprirla in showroom!

Nuova ŠKODA Octavia, berlina o wagon, è una vettura sicura, tecnologica, curata nei dettagli ed elegante. Che aspetti? Vieni a scoprirla: clicca il bottone qui sotto per prenotare un appuntamento o per richiedere maggiori informazioni!

 

Richiedi informazioni su Octavia

2022-12-04 02:12:52

Vai all'articolo precedente

Batterie per auto elettriche: le domande più frequenti

Vai all'articolo successivo

Mobilità elettrica: driver di mercato e prospettive

Lascia il tuo commento