Giacomel Mobility Philosophy: 9 principi per la mobilità di domani

La mobilità è in continua evoluzione. La battuta d’arresto dettata dall’emergenza sanitaria non ha fatto altro che rafforzare un concetto: è giunto il momento di ripensare agli spostamenti personali, per garantire non solo la propria incolumità ma anche il rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Tecnologiche, sempre più digitali e iperconnesse: le auto del futuro vanno in questa direzione. In un contesto così ricco di cambiamenti, noi di Fratelli Giacomel vogliamo andare oltre il concetto classico di fornitore di mobilità: lo show-room non basta, è necessario cogliere i nuovi trend del settore automotive, anticipando i cambiamenti della nostra società.

 

Da questa volontà scaturisce la Giacomel Mobility Philosophy, un documento d’ispirazione che vuole porsi come una guida per accompagnare ciascun essere umano verso le migliori forme di mobilità, perché ognuno di noi deve avere il diritto di scegliere come spostarsi in modo semplice e accessibile.

 

Ecco un estratto della nostra filosofia. 

 

Scarica la Giacomel Mobility Philosophy


Mobility is for all, la missione di Fratelli Giacomel

fratelli giacomel


Fratelli Giacomel
, presente da oltre cinquant’anni sul territorio di Milano, ha una missione, “Mobility is for all”: abbattere ogni barriera alla mobilità con soluzioni pratiche adatte alle esigenze di ciascuno di noi. Dalla famiglia al single, dal fleet manager aziendale alla microimpresa alla ricerca di un veicolo. Semplicità e accessibilità: questi sono i principi cardine che muovono la società.


Ognuno vive la mobilità a proprio modo: chi ama i grandi viaggi off-road e chi utilizza l’auto solo per i piccoli spostamenti in città. Chi fa della quattroruote il sogno di una vita e chi invece lo considera come un servizio da condividere. Chi preferisce comprare, e chi noleggiare. Una simile eterogeneità d’intenti ha portato Fratelli Giacomel non solo a condividere la propria filosofia, ma anche ad avviare un percorso per diventare Urban Mobility Hub, cioè un luogo in cui vivere esperienze, apprendere e condividere.

 

Vuoi scoprire tutti i principi cardine della filosofia di Fratelli Giacomel? Clicca qui e leggi la Mobility Philosophy! 

 

 

 

Mobility Philosophy: i trend della mobilità mettono l’uomo al centro

L’uomo diventa il fulcro di una mobilità connessa, condivisa e sostenibile. Quelli che seguono sono solo alcuni dei trend intercettati da Fratelli Giacomel legati alla mobilità di domani:

 

  • Mobility as a Service

La mobilità è sempre più vissuta come un servizio più che come una modalità di trasporto vera e propria. Vi sono importanti differenze all’interno delle diverse coorti generazionali, ma il punto è che i più giovani non pensano all’auto come a qualcosa di essenziale, com’è ancora per categorie quali i Baby Boomers e la Generazione X (nati negli anni 50/60/70): per loro non è importante possedere il mezzo, in quanto è un semplice sistema di trasporto, poco più che una commodity. 

 

  • Guida autonoma

In Italia, i sondaggi effettuati dicono che il 42% degli intervistati giudica positivamente la guida autonoma. La fiducia cresce se le funzioni autonome sono limitate (ad esempio solo per il parcheggio), e si ritiene fondamentale il supporto delle istituzioni per la creazione di infrastrutture speciali al fine di garantire sicurezza ai cittadini. In questo caso anche il Dealer deve essere sempre più orientato alla relazione con il cliente, oltre che ad offrire servizi di valore, per garantire un appoggio concreto anche solo nell’apprendimento degli ultimi trend in fatto di mobilità.

 

giacomel mobiltiy philosophy

 

  • Connessione e interconnessione

La comodità di restare connessi al proprio mondo mentre si è alla guida piace agli italiani, anche se implica un rilascio maggiore di dati. La connettività con i servizi digitali (app, musica e infotainment) va di pari passo con l’interconnessione, un fattore che amplifica la sicurezza a bordo dei veicoli in quanto permette loro di “dialogare”, scambiandosi dati sulle circostanze che riguardano il tragitto (code, traffico, incidenti, deviazioni di percorso etc).

Il futuro della mobilità è connesso: mondo online e mondo offline si mescolano e si uniscono in modo sinergico a bordo dell’automobile, regalando esperienze di guida sorprendenti grazie ad una tecnologia che amplifica le potenzialità dell’uomo.

 

  • Mobilità sostenibile

La natura umana porta gli individui a muoversi di continuo. Ora però tutti dobbiamo impegnarci a farlo in modo rispettoso per la terra. I veicoli ibridi ed elettrici sono un aiuto concreto per ridurre le emissioni, in quanto il traffico automobilistico è uno dei maggiori responsabili delle emissioni di inquinanti atmosferici e anche delle emissioni di gas serra. Fratelli Giacomel lavora per rendere la green mobility una scelta accessibile e diffusa, offrendo non solo veicoli di natura elettrica e ibrida, ma anche raccontando alle persone, nell'apposita sezione del blog "Green Mobility", tutti gli sviluppi dedicati alla mobilità sostenibile. La e-mobility è il futuro: le previsioni dicono che entro il 2032 la metà dei veicoli venduti a livello globale saranno elettrici. 

 

 

È evidente, ormai, che per la mobilità del futuro il rapporto fra cliente e concessionaria non si esaurisce al momento dell’acquisto, ma va molto oltre.

Muoversi, infatti, significa anche fronteggiare criticità e cambiamenti, a volte imprevisti. Per questo è fondamentale offrire un’assistenza real-time e on-demand, ovvero utile e veloce esattamente quando serve. Facilità di contatto, capacità di ascolto e rapida risoluzione dei problemi sono elementi irrinunciabili affinché ognuno possa sentirsi al sicuro a bordo della propria auto.

 

Fratelli Giacomel è dunque presente non solo con gli show-room (di nuova apertura la sede di Lodi) e le sue officine: Giacomel Mobility Philosophy è un documento programmatico che aspira a creare una visione comune fra gli amanti delle automobili, affinché questa sia in grado di soddisfare le aspettative di tutti. 

Clicca sull’immagine qui sotto e scopri tutti i pilastri della filosofia di Fratelli Giacomel.

 

Scarica la Giacomel Mobility Philosophy

Vai all'articolo precedente

Manutenzione auto elettrica: pronti a partire per le vacanze?

Val all'articolo successivo

Check up auto: ecco i controlli da fare prima delle vacanze