T-Roc Cabriolet: la compagna perfetta per i tuoi viaggi on the road

Finalmente arrivano le vacanze estive.

Dopo questa prima parte dell’anno difficile e intensa sotto tanti punti di vista, molti di noi sentono il bisogno di staccare completamente e fare un viaggio alla scoperta della bellezza italiana, di cui per fortuna se ne trova in abbondanza.

Riesci a immaginarti a bordo della tua nuova Volkswagen T-Roc Cabriolet, pronto per affrontare un bell’itinerario on the road semplice ma memorabile? In questo articolo ti raccontiamo qualcosa in più su T-Roc Cabriolet e ti diamo tre suggerimenti per itinerari che sapranno stupirti.

 



 

 

 

1. Volkswagen T-Roc Cabriolet: una panoramica

volkswagen t-roc cabriolet

 

Stai pensando di acquistare una decappottabile per goderti le vacanze estive (e non solo) ma sei indeciso sul modello?

Noi ti consigliamo Volkswagen T-Roc Cabriolet: una crossover a tre porte con la capote in tela.

Questo modello è davvero unico: alto e agile poiché deriva dal suv compatto T-Roc.

 

T-Roc Cabriolet è disponibile in due allestimenti:

  • Style, con ruote da 17”, volante in pelle e una serie di funzionalità per sicurezza e controlli di guida;
  • R-Line, disponibile solo per la motorizzazione 1.5, dall’assetto ribassato di 1 cm, le ruote di 18” e una serie di altri dettagli sportivi.

Qui puoi trovare il listino prezzi con il dettaglio degli equipaggiamenti.

 

 

 

 

Volkswagen T-Roc Cabriolet: i tratti distintivi

t-roc-cabrio

 

Casa madre lo definisce "Born Confident": T-Roc oggi raccoglie l’eredità dalle due icone Volkswagen, Maggiolino e Golf, interpretando in chiave moderna lo spirito libero delle cabriolet, con un concept innovativo che combina praticità e piacere di guida.

 

Il design emozionale rende T-Roc un modello unico, il primo crossover cabriolet mai proposto sul mercato italiano.

 

Le linee distintive e le proporzioni attraenti di T-Roc sposano perfettamente il concetto di leggerezza della linea cabriolet, caratterizzata da una capote di tela, disponibile esclusivamente in nero.

Non solo design: il meccanismo elettroidraulico progettato per T-Roc Cabriolet apre il soft top in soli 9" e lo richiude in 11", funzionando con vettura in movimento fino a 30km/h.

 

t-roc-decappottabile

 

Per quanto riguarda la tecnologia a bordo, Volkswagen T-Roc non delude: si presenta con una plancia tecnologica capace di ospitare l’ampio display da 8” della Radio Composition Media (ora disponibile con sistema MIB 3) completa di connessione display touchscreen, Radio DAB+, Bluetooth, lettore CD e ingresso AUX-IN. Il bracciolo centrale presenta due porte USB-C per connettere i tuoi dispositivi portatili all'infotainment della vettura

 

I sistemi di sicurezza e assistenza alla guida già consolidati nell’offerta di T-Roc sono confermati anche per T-Roc Cabriolet, dall’ACC (Cruise Control Adattivo) al Lane Assist con mantenimento di corsia, dal Fatigue Detection al Front Assist con riconoscimento dei pedoni. T-Roc Cabriolet conferma inoltre l’offerta di serie del Park Pilot con sensori di parcheggio anteriori e posteriori e, grazie alla tecnologia OCU (Online Connectivity Unit) di serie su tutta la gamma, T-Roc Cabriolet sarà sempre connessa e offrirà, tra i nuovi standard di sicurezza, la chiamata di emergenza.

 

Vuoi vedere dal vivo Volkswagen T-Roc Cabriolet o vuoi provarla? Clicca il pulsante qui sotto e prenota il tuo appuntamento in show-room!

 

Richiedi informazioni su Volkswagen T-Roc Cabriolet

 

 

Tre viaggi che puoi goderti con la tua T-Roc Cabriolet

 

Italia on the road 1.

Passo dello Stelvio (Lombardia - Trentino Alto Adige)

passo dello Stelvio

 

Lo Stelvio è il più alto valico automobilistico d'Italia, secondo in Europa. Una strada che si snoda tra Lombardia e Trentino Alto Adige, immersa nelle Alpi Retiche che regalano una vista mozzafiato sulle montagne.

Questa meta è molto ambita non solo per chi ha la cabrio, ma anche per ciclisti e motociclisti. Se vuoi provare questo itinerario, quindi, ti sconsigliamo le settimane centrali di agosto perché potresti trovare molto traffico. Il passo è chiuso da novembre a maggio, su tutti i versanti: luglio, settembre e ottobre sono i mesi ideali per questo itinerario. 

La strada statale che attraversa lo Stelvio è asfaltata, a due carreggiate e conta ben 88 tornanti. Amanti delle curve, questo è il vostro paradiso! 

 

Con Volkswagen T-Roc Cabriolet potrai godere della vista di un panorama unico, abbassare la capote, farti scompigliare i capelli dalla brezza senza rinunciare alla sicurezza! T-Roc Cabriolet è infatti provvista di numerosi sistemi di assistenza, per rendere ogni tratto di strada e ogni tornante una piacevole emozione! 

Non solo asfalto: dalla sommità del passo dipartono numerosi sentieri escursionistici e sono presenti attrezzate strutture ricettive. Al valico è presente anche un museo sul tema della costruzione della strada, voluta dall’impero austriaco agli inizi del 1800.

Ami i paesaggi montani? Allora dovresti conoscere le cinque strade di montagna più spettacolari d'Italia!

 

 

 

 

Italia on the road 2.

Lago di Resia (Alto Adige)

curon venosta

 

Protagonista scenico della serie “Curon” di Netflix, il lago di Resia è il bacino d’acqua più grande della provincia di Bolzano nord-occidentale. Situato a Curon Venosta, il lago è piacevole da raggiungere in auto, ha una poesia quasi fiabesca anche se nasconde un passato doloroso.

Il panorama che si apre alla vista del lago è splendido: del vecchio paese è rimasto solo un campanile che svetta dalle acque, simbolo di un passato che non vuole essere dimenticato.

L’itinerario in cabriolet intorno al lago di Resia e a Curon Venosta è ricco di bellezze da visitare: le strade sono ampie e ben tenute. In paese si trova il Museo Alta Val Venosta, mentre dalle rive del lago partono sentieri escursionistici, piste ciclabili e barche a motore per solcare le acque blu tipiche di questa località.

Divertiti ad esplorare i dintorni con la tua T-Roc Cabriolet: la decappottabile perfetta per sfrecciare vista lago e parcheggiare facilmente anche negli spazi più stretti, grazie al Park Pilot e ai sensori, disponibili sia frontali che posteriori. 

 

 

 

 

Italia on the road 3.

Crete Senesi (Siena sud)

crete senesi

 

Un posto da sogno che tutto il mondo ci invida.

La località delle Crete Senesi fa riferimento alla parte collinare di Siena sud, con i comuni di Asciano, Buonconvento, Monteroni d’Arbia, Rapolano Terme, Montalcino e Trequanda, in cui un tempo si lavorava la creta e altro materiale malleabile per fare i cocci.

Questo è il migliore itinerario in assoluto da percorrere in cabriolet: nastri d’asfalto argentati che si snodano lungo dolci colline ondulate, contornati da cipressi svettanti come lunghe guardie del corpo. Qua e là si staglia qualche quercia solitaria, qualche podere isolato in cima alle alture. Regna un grande silenzio interrotto solo dai grilli e da qualche refolo di vento: con la capote della tua T-Roc Cabriolet abbassata potrai goderti ogni suono della natura. Se invece vuoi sentirti come in un film, ti consigliamo di scegliere, direttamente dai sistemi di infotainment, la colonna sonora de "Il Gladiatore". 

 

 

Sei pronto a goderti l'estate a bordo di T-Roc Cabriolet? Clicca sul bottone qui sotto e prenota un appuntamento nel nostro show-room. Ti aspettiamo! 

 

Richiedi informazioni su Volkswagen T-Roc Cabriolet

Vai all'articolo precedente

Incentivi Auto 2020: bonus fino a 10.000 euro

Val all'articolo successivo

Audi RS: un kit per celebrare 25 anni di eleganza e potenza