SEAT Ateca: scopri un SUV tutto nuovo

Era il 2016 quando il primo SUV di casa SEAT ha fatto il suo debutto sul mercato, riuscendo ad ottenere ottimi consensi tanto sulla stampa internazionale quanto sui mercati. Oltre 300.000 sono gli esemplari prodotti ad oggi, un numero che rende Ateca una delle vetture di maggior successo di SEAT.


 

Oggi  comincia  un nuovo capitolo: la nuova SEAT Ateca rappresenta un’evoluzione tanto in termini di design quanto di tecnologia, ed è qui per stupirti.

 

Richiedi informazioni su Nuova SEAT Ateca

 

 

SEAT Ateca: nuovo design degli esterni

Nuova SEAT Ateca introduce un’evoluzione nel linguaggio stilistico dei SUV: il nuovo design amplifica il carattere dinamico della vettura, mantenendo linee precise e forme fluide.

Gli esterni sono più robusti e regalano al frontale un aspetto più grintoso, tipico dei SUV del segmento A.

 

L’integrazione delle diverse tecnologie per l’illuminazione, come i fari anteriori full LED e le luci posteriori a LED di serie, oltre agli indicatori di direzione dinamici, impreziosiscono ancora di più il design esterno della vettura. Il frontale in questo modo coniuga dinamismo e funzionalità, e si differenzia dal passato anche per il nuovo design della griglia.

 

SEAT Ateca dettagli esterni

Dettagli degli esterni e delle luci di nuova SEAT Ateca

 

 

 

Anche gli interni sono tutti nuovi

Il design degli interni si sposa perfettamente con gli esterni di Nuova SEAT Ateca, grazie ad un abitacolo elegante e raffinato che non rinuncia al dinamismo. A bordo della nuova vettura si percepiscono subito e chiaramente la qualità e la robustezza dei materiali. A spiccare è il nuovo volante, completamente ridisegnato, che oltre a segnare un significativo cambio di passo in termini di design offre piacevoli sensazioni al tatto, accrescendo il feeling del conducente con la vettura.

 

SEAT Ateca interni - dettaglio volante

 

L’attenzione del guidatore viene catturata dal Virtual Cockpit da 10,25”, che sfoggia una nuova interfaccia ottimizzata e una vista diagonale. Il tutto in combinazione con il sistema di infotainment da 8,25” o 9,2”, abbinato al sistema di navigazione, quest’ultimo sempre di serie.

I nuovi rivestimenti regalano inoltre un pizzico di grinta in più: le finiture e gli allestimenti interni di Nuova SEAT Ateca sono stati valorizzati dall’introduzione di nuovi materiali nelle modanature delle portiere e dalle ricercate cuciture nei pannelli interni.

 

Interni nuova SEAT Ateca

 

SEAT Ateca: gli allestimenti

L’offerta di versioni di Nuova SEAT Ateca si differenzia notevolmente rispetto al passato. Sono infatti disponibili quattro allestimenti, di cui due completamente nuovi:

  • Reference, rappresenta la soglia base di accesso alla gamma di Nuova Ateca;
  • Xperience, regala a Nuova SEAT Ateca maggiore robustezza e un carattere più adatto all’off-road. Questo aspetto è evidenziato dall’uso del colore nero per il paraurti anteriore e posteriore, nonché per i passaruota, mentre le modanature laterali, anteriori e posteriori sono caratterizzate da una finitura in colore alluminio;
  • Businesscon una dotazione di serie rivisitata e orientata alla tecnologia e alla connettività;
  • FR, il quale regala un look ancora più sportivo a Nuova Ateca con dettagli in Cosmo Grey opaco, tra cui la griglia dal nuovo design, le modanature dei paraurti anteriore e posteriore, la griglia dei fendinebbia, le calotte degli specchietti, le modanature laterali e i terminali di scarico simulati con cornice opaca.

La dotazione di serie dei vari allestimenti è stata ottimizzata e contestualmente arricchita, al fine di renderli tutti coerenti con le aspettative del pubblico e al passo con le più moderne tecnologie disponibili nel settore automotive.

 

allestimenti SEAT Ateca

 

SEAT Ateca: dimensioni

Ogni elemento è curato in modo da conferire a SEAT Ateca un’immagine decisa e immediatamente riconoscibile. La vettura mantiene il suo aspetto generale solido e cresce leggermente in lunghezza (+18 mm) arrivando a 4.381 mm, per effetto del nuovo design del frontale e del paraurti posteriore. Larghezza (1.841 mm) e altezza (1.615 mm) sono uguali al modello precedente.

 

Sul posteriore, il design scolpito enfatizza le linee muscolose del SUV e nasconde l’ottima capacità di carico del bagagliaio, pari a  510 L (485 L per 4Drive). Il nuovo paraurti posteriore e i terminali di scarico simulati aggiungono un tocco in più al design e donano al posteriore più carattere. Infine, il nome Ateca è stato apposto in rilevo e realizzato in un nuovo stile che ricorda l’handlettering, la scrittura a mano.

 

Dimensioni SEAT Ateca

 

 

SEAT Ateca: motorizzazioni disponibili

La nuova gamma di propulsori è stata studiata per aumentare l’efficienza, sia nella variante a benzina (TSI) sia nel Diesel (TDI). Ogni motore è progettato per garantire prestazioni eccezionali e la massima guidabilità, riducendo al contempo le emissioni e l’impatto ambientale. Puoi così contare sulla combinazione versione/motore giusta, in grado di soddisfare le tue esigenze.

 

Le varianti a benzina disponibili sono tre:

  • 1.0 TSI tre cilindri, che eroga una potenza di 110 CV (81 kW)
  • 1.5 TSI quattro cilindri, in grado di sviluppare una potenza di 150 CV (110 kW)
  • 2.0 TSI da 190 CV (140 kW), la versione a benzina più potente di SEAT Ateca, abbinata al cambio automatico DSG e alla trazione integrale 4Drive.

 

Per quanto riguarda invece l’offerta di motorizzazioni alimentate a gasolio, con il lancio di Nuova SEAT Ateca l’offerta è stata adattata in modo da garantire un maggiore equilibrio tra dinamismo ed efficienza:

  • 2.0 TDI, abbinata al cambio manuale a sei marce, in grado di erogare una potenza di 115 CV (85 kW);
  • 2.0 TDI a propulsione più potente, che sviluppa 150 CV (110 kW), abbinato sia al cambio manuale che a quello automatico a doppia frizione DSG.

 

Vuoi saperne di più su Nuova SEAT Ateca?

Clicca sul pulsante qui sotto e vieni a provarla in concessionaria!

 

Richiedi informazioni su Nuova SEAT Ateca

 

 

Vai all'articolo precedente

Il punto sull'infrastruttura pubblica di ricarica elettrica in Italia

Val all'articolo successivo

Quanti tipi di auto elettriche esistono?