Oscuramento vetri: come funziona e quali sono i vantaggi

L’oscuramento dei vetri dell'auto è una pratica molto diffusa, per diversi motivi non solo legati all’estetica. Se il vetro non è già stato creato di colore scuro, l’oscuramento si può fare in un secondo momento, applicando una sottile pellicola sul vetro interessato. 

Come funziona questa pratica, quali benefici comporta e quanto costa? Ecco le risposte. 

 

Non solo oscuramento vetri: scopri di quali altri elementi della tua auto devi prenderti cura per preservarla al meglio! Clicca il bottone qui sotto e scarica l'approfondimento. 

Scarica l'approfondimento

 

Indice: 

- Oscuramento vetri: cosa dice la legge italiana 

- Oscuramento vetri: tutti i vantaggi 

- Oscuramento vetri: quanto costa e quanto tempo ci vuole 

 

 

 

 

- Oscuramento vetri: cosa dice la legge italiana 

In Italia, sulla base delle prescrizioni contenute nelle direttive 92/22/CE (vetri di sicurezza), 71/127/CEE (specchi retrovisori) e 77/649/CEE (capo di visibilità anteriore) non è consentito l’oscuramento dei vetri né sul parabrezza, né sui vetri laterali anteriori. 

È possibile invece oscurare i vetri posteriori e il lunotto, a patto che l’oscuramento non arrivi al 100%. In pratica, non si può impedire totalmente il passaggio della luce e la vista. Le pellicole scelte devono essere omologate per il vetro sul quale devono essere applicate. L’installatore dovrà inoltre certificare che il vetro abbia lo spessore previsto in sede di approvazione delle pellicole.

Questa modifica non comporta l’aggiornamento della carta di circolazione. 

 

 

Vetri scuri

 

 

 

- Oscuramento vetri: tutti i vantaggi 

Non solo estetica. L’oscuramento dei vetri comporta molti benefici per l’auto e per i suoi occupanti. 

 

  • Oscuramento vetri: riduce le radiazioni solari

Mentre i vetri standard utilizzati nei finestrini delle auto possono bloccare alcune radiazioni UV, l’oscuramento dei vetri, se fatto correttamente, aiuta ad aumentare la protezione dai raggi ultravioletti. Questo consente due vantaggi: uno per gli occupanti della vettura, che beneficiano della riduzione dei raggi solari nocivi per la pelle, e uno per gli interni dell’auto. È risaputo infatti che il sole sia un nemico degli interni dell’auto (ma non solo, anche della carrozzeria). L’esposizione prolungata fa sbiadire la tappezzeria e può causare danni alla pelle o alle componenti in plastica. L’oscuramento dei vetri aiuta a bloccare questo processo. 

 

  • Oscuramento vetri: riduce il calore interno dell’auto

L’oscuramento dei vetri, diminuendo l’irraggiamento solare, ha per effetto anche la  diminuzione della temperatura interna della vettura. Questo è particolarmente utile nelle calde giornate estive, quando la temperatura all’interno di un’auto parcheggiata sotto al sole può raggiungere vette altissime. 

L’oscuramento dei vetri aiuta anche a raffreddare l’interno più velocemente una volta che l’aria condizionata è in funzione.

 

 

- Oscuramento vetri: quanto costa e quanto tempo ci vuole 

Quando si valuta di oscurare i vetri della propria auto, non c’è una risposta semplice alla questione del prezzo: i fattori coinvolti sono molti, a iniziare dal modello di auto che si vuole oscurare, fino alla tipologia di pellicola che si sceglie.

In Fratelli Giacomel, il tempo medio di esecuzione di questo lavoro è di circa una giornata lavorativa. 

 

 

Vuoi avere informazioni più dettagliate su costi e possibilità di oscuramento dei vetri della tua auto? Clicca sul bottone qui sotto e scrivici senza impegno! 

 

 

Richiedi maggiori informazioni

 

2022-09-23 02:21:56

Vai all'articolo successivo

CUPRA Leon Hybrid: la mild hybrid che stupisce

Lascia il tuo commento