Consumo auto elettriche: come calcolare i costi

Quando si parla di auto elettriche, una delle domande più frequenti riguarda proprio i costi di ricarica, o meglio come sia possibile calcolare il consumo delle auto elettriche e di conseguenza farsi un’idea delle differenze che ci sono rispetto alle auto tradizionali. Rispondere a questa domanda non è semplicissimo: i costi dipendono dalla tipologia di auto elettrica che si possiede, o meglio dalla potenza della batteria, e dalla tipologia di ricarica (pubblica o domestica), e ancora, nel caso della domestica, dal tipo di contratto che si è stipulato. 

In questo articolo proviamo a fare un esempio per chiarire il concetto. 

 

 

Auto elettriche: quante ne sai su questo tema? Clicca qui sotto e mettiti alla prova con il quiz! 

quiz mobilità sostenibile

 

Indice: 

- Consumo auto elettriche: i costi con la ricarica domestica

- Consumo auto elettriche: i costi con la ricarica pubblica

 

 

 

- Consumo auto elettriche: i costi con la ricarica domestica

Come riportato sul sito di Enel X, a prescindere dal modello di auto elettrica che si possiede, il costo di una ricarica per l’auto elettrica dipende dalla tariffa applicata per la fornitura di energia elettrica domestica. In questo caso, l’energia consumata per ricaricare la tua auto viene fatturata alla stessa tariffa dell'elettricità consumata a casa e sarà inclusa nella bolletta. Nel mercato libero, definire un costo è praticamente impossibile: dipende appunto dalla tariffa che hai stipulato. 

 

Nel mercato di maggior tutela (che però dovrebbe avere termine entro il 10 gennaio 2024), le tariffe dell’energia elettrica sono fissate trimestralmente dall’autorità per l’energia, ed è più semplice fare dei calcoli.

Ad esempio, oggi un kWh di energia elettrica costa circa 0,41 € se consideriamo il totale della bolletta, imposte incluse, per una famiglia residente con una media di 2.700 kWh di consumo annuo e contatore da 3 kW di potenza.

 

Questo vuol dire che, ipotizzando che la propria vettura abbia un consumo di 17 kWh ogni 100 chilometri, cioè circa 5,9 km/kWh, la spesa di corrente per 100 km è di circa 7 euro per una ricarica con presa domestica. Ipotizzando che il “pieno” sia di 300 km, i conti sono presto fatti: 21 euro per avere la massima autonomia. 

 

Consumo auto elettrica - wallbox volkswagen

La wall-box di Volkswagen per la ricarica domestica 

 

 

- Consumo auto elettriche: i costi con la ricarica pubblica

Ricaricare l’auto a una colonnina pubblica, anziché in casa, ha principalmente un vantaggio: i tempi di ricarica. 

Infatti, esistono tre tipologie di colonnine: 

-    colonnine Quick Charge con potenza fino a 22kW: ricarica in 2 ore

-    colonnine Fast Charge (installate su strade statali e autostradali) con potenza fino a 50kW: ricarica in meno di un’ora; 

-    colonnine Ultra Fast con potenza fino a 350kW: ricarica in meno di 25 minuti

 

I prezzi applicati alle colonnine pubbliche variano anche in funzione della velocità di ricarica. 

Inoltre, alcuni fornitori di servizi di ricarica offrono non solo tariffe basate sul consumo effettivo per singola carica, ma anche pacchetti forfettari per la ricarica nelle stazioni pubbliche, consentendo quindi di risparmiare.

In generale, Enel X riporta che per caricare un’auto elettrica alla stazione di ricarica pubblica, il prezzo è di circa 0,45 € per kWh fino a 22 kW di potenza (ricarica lenta) o 0,50 € per kWh per potenze superiori (ricarica rapida). I prezzi purtroppo sono molto fluttuanti, visto il momento delicato che sta affrontando il mercato dell’energia. 

 

Consumo auto elettrica - colonnina di ricarica

Una colonnina di ricarica pubblica. 

 

 

In conclusione, non è facile stabilire qual è il consumo per l’auto elettrica e quali sono i costi di ricarica, perché il totale dipende in parte dal modello posseduto e in parte dalla modalità di ricarica che si sceglie. In ogni caso, l’opinione generale è d’accordo sul fatto che i costi per un “pieno” dell’auto elettrica siano comunque inferiori rispetto alle altre forme di carburante. 

 

Auto elettrica e mobilità green: quanto conosci questo tema?

Scarica il nostro libretto dedicato alla mobilità elettrica e scopri di più! 

 

Libretto Auto Elettrica

 

 

2022-12-04 02:14:21

Vai all'articolo precedente

ŠKODA usata: chiedi a Fratelli Giacomel

Vai all'articolo successivo

Oscuramento vetri: come funziona e quali sono i vantaggi

Lascia il tuo commento